PIETRA SPACCATA

La PIETRA SPACCATA è una nuova lavorazione del brand Giorgio Graesan fatta con un materiale naturale costituito da grassello di calce e polveri di marmo dal nome Segui il tuo Istinto .

Con lo stesso materiale si possono fare molteplici lavorazioni come ad esempio la pietra zen, pietra levigata, bamboo, pietra vissuta, ecc….

Con la PIETRA SPACCATA oltre a fare  vere e proprie opere d’arte sulle pareti delle vostre dimore, si possono rinnovare i rivestimenti di bagni e box doccia.

L’applicazione può essere fatta direttamente sulle piastrelle esistenti mediante la stesura di un’apposito aggrappante.

La stesura  viene fatta a spatola e subito dopo con un’attrezzino che serve per disegnare le venature della pietra. A distanza di un paio d’ore ( per sapere l’esatto momento bisogna averlo fatto molte volte, dipende  dalla temperatura), viene compattato.

Compattare significa schiacciare con l’ausilio di un frattazzo in acciaio e uno spruzzino con acqua le creste fatte in precedenza per dare il reale effetto pietra spaccata.

Il giorno dopo verrà colorata e successivamente verificata.

Da poco Giorgio Graesan ha messo in commercio IPERVETRO, una resina epossidica bicomponente trasparente particolarmente indicata nei bagni, box doccia .

Questo prodotto viene steso sulla PIETRA SPACCATA con un frattazzo in acciaio e dona un effetto vetro.

La vetrificazione renderà il lavoro idrorepellente e quindi adatto a bagni, box doccia o paraspruzzi nel caso di cucine.

Tutti questi passaggi anche se spiegati nel dettaglio non sono abbastanza per potervi permettere di improvvisare.

Vi consiglio di chiamare un professionista per non spendere inutili  somme di denaro.

La lavorazione come si vede nei vari tutorial sembra molto semplice ma vi assicuro che bisogna essere del mestiere per non combinare grandi pasticci.